GIAPPONE - Tokyo

Giappone Italian Style

  • Tour di gruppo , Volo + Tour
  • 10 giorni / 8 notti , 12 giorni / 10 notti
  • 4 stelle
  • Come da Programma

Il viaggio è disponibile in due diverse modalità: una, più classica, della durata di una settimana, l’altra con la possibilità di estendere il viaggio anche a Hiroshima, Miyajima e Osaka.

Dettagli

La prima tappa è Tokyo, capitale moderna ed elegante, dove le tradizioni dei secoli passati, coesistono con gli elementi in continua evoluzione della cultura urbana più moderna. Dalle luci sfavillanti della megalopoli, ci si dirige tra le splendide montagne del Parco Nazionale Fuji-Hakone-Izu, da dove ci si imbarca per una crociera sul lago Ashi per ammirare il Monte Fujiyama, la cima più alta del Giappone, da una prospettiva inedita con paesaggi davvero magici. Si giunge poi a Kyoto e Nara, le due antiche capitali che custodiscono tesori inestimabili e tradizioni mai decadute, che sembrano non essere sconfitte dal tempo. Gli antichi Templi e le vie tradizionali in cui l'aria profuma di serenità, consentono di gustare in pieno l'essenza del Paese del Sol Levante.

Programma di viaggio

1 Italia - Tokyo

Partenza per Tokyo con vettore di linea IATA. Volo notturno. Pasti a bordo.

2 Tokyo
(Keio Plaza, 4 stelle sup o similare)
Arrivo nel pomeriggio. Pratiche doganali e trasferimento in navetta in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pasti liberi.

3 Tokyo

Giornata dedicata alla visita della capitale: la torre di Tokyo, la piazza del Palazzo Imperiale, il tempio di Kannon ad Asakusa, il quartiere di Omotesando, la via Takeshita Dori, punto di ritrovo dei giovani più stravaganti di Tokyo . Pranzo in ristorante. Rientro in hotel utilizzando il treno metropolitano. Cena libera

4 Tokyo

Intera giornata a disposizione per le visite individuali, il relax, gli acquisti. Pasti liberi. Possibilità di partecipare all’escursione in pullman a Nikko (guida in lingua INGLESE), per la visita del santuario Toshogu, del lago Chuzenji e della cascata Kegon. Pranzo in ristorante.

5 Tokyo - Monte Fuji - Hakone - Kyoto
(New Miyako, 4 stelle o similare)
Incontro con la guida e partenza in treno espresso per Hakone, dove si effettueranno una breve escursione in battello sullo spettacolare lago Ashi ed un’escursione in funivia sul monte Komagatake per ammirare, nuvole permettendo, la vetta del vulcano Fujiyama. Pranzo in corso di escursione. Partenza in treno proiettile (2’ classe) per Kyoto. Trasferimento in albergo. Cena libera.

6 Kyoto

Intera giornata dedicata alla visita della città: in mattinata, il Tempio del Padiglione d’Oro ed il castello Nijo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, la visita prosegue con il centro di artigianato, il santuario Heian, il Monastero Kiyomizu. Cena libera.

7 Kyoto e Nara

In mattinata, trasferimento in stazione ferroviaria e partenza per Nara, dove si visiteranno il tempio buddhista Todaiji, il santuario shintoista Kasuga ed il parco di Nara. Rientro a Kyoto al termine delle visite. Pomeriggio a disposizione per approfondire la visita della città e dei suoi magnifici templi. Pasti liberi.

8 Kyoto - Italia

Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro. Arrivo in Italia la sera dello stesso giorno.

Eventuale estensione Hiroshima - Miyajima - Osaka


8: Kyoto - Hiroshima - Miyajima
(ryokan Kinsui-kan o similare)
Trasferimento alla stazione; viaggio in treno fino ad Hiroshima; visita al Parco della Pace ed il Museo della bomba atomica. Pranzo in ristorante. Proseguimento in treno locale per Miyajima, da dove si prende il ferry per l’isola omonima. Visita del santuario shintoista Itsukushima, dedicato alla divinità del mare. Tempo a disposizione per visitare gli angoli più suggestivi dell’isola, quindi trasferimento al ryokan. Cena nel ryokan con menu tradizionale.

9: Hiroshima Osaka
(New Otani - prima sup.)
Trasferimento alla stazione e partenza in treno-proiettile per Osaka. Arrivo a fine mattinata. Visita del centro di Osaka: il quartiere di Umeda, il grattacielo omonimo, il quartiere commerciale di Dotombori, il castello di Osaka. Trasferimento in albergo a fine giornata. Pasti liberi.

10: Osaka - Italia

Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro. Arrivo in Italia la sera dello stesso giorno

Date e prezzi
Prezzo
Cambia valuta
Incluso/Escluso

Le quote si intendono a persona in camera doppia.

Voli: da Roma e Milano

La quota comprende
- Il volo intercontinentale
- i trasferimenti da e per aeroporti,  stazioni e porti
- i pernottamenti negli hotels indicati con prima colazione
- le visite e le escursioni con assistenza di guide locali in lingua italiana tranne dove specificamente indicato
- gli spostamenti indicati in auto, pullman o treno
- i pasti indicati
- Le visite si effettuano su base collettiva, insieme con altri turisti italiani.

La quota non comprende
- I pasti non specificamente indicati
- le tasse aeroportuali
- eventuali adeguamenti carburante e tariffari dovuti al tasso di cambio Eur -Yen
- quota di iscrizione e assicurazione: 85 EURO
- Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce "La quota comprende"

Appunti di Viaggio

Passaporti e visti
E' necessario il passaporto regolarmente bollato con una validità non inferiore a sei mesi. Non è necessario il visto turistico per soggiorni fino a tre mesi. Dal 2007 sono in vigore nuove leggi sull'immigrazione che prevedono la presa delle impronte digitali e la foto.

Fuso orario
Il Giappone ha otto ore in più rispetto all’Italia, che si riducono a sette ore nel periodo dell'ora legale.

Acquisti
Inutile dire che il Giappone è la patria dell’elettronica e dell’ottica, ma vi si trovano anche pregevolissime perle, artigianato in bamboo, bambole, ventagli, abbigliamento tradizionale (kimono), lacca, seta.

Valuta
La Valuta corrente è lo yen, divisa in tre tipi di banconote: da 10.000, da 5.000 e da 1.000. Vi sono anche 6 tipi di monete: da 1, 5, 10, 50, 100 e 500 yen.
Le carte di credito principalmente usate/accettate sono: Visa, Diners Club, MasterCard e American Express. I principali bancomat e carte di credito vengono inoltre accettati nei circa 24.000 uffici postali ATM, sparsi in tutto il paese.

Consigli sanitari
Nessuna vaccinazione è necessaria

Elettricità
Negli hotel, 110 e 220 volts con prese piatte, per cui conviene munirsi di adattatore.

Mance
Dare le mance in Giappone non rientra tra le consuetudini. Potete dare delle mance agli autisti di Taxi o al personale dell'albergo per servizi ricevuti in via eccezionale, ma esiste la possibilità di un rifiuto.

Comunicazioni
Per chiamare il Giappone dall’Italia bisogna comporre il prefisso internazionale 0081, seguito dal prefisso della città senza lo zero e dal numero desiderato. Per telefonare in Italia dal Giappone si digita lo 00139, seguito dal prefisso della località con lo zero iniziale e dal numero dell’abbonato.

Taxi
Osservate le luci poste sul tetto del Taxi: Giallo indica che il Taxi è occupato; Rosso che è libero; Verde che è prevista la sovrattassa. Sia che siate dentro o fuori dal Taxi non "osate" aprire o chiudere la portiera, le portiere sono comandate automaticamente dall'autista.

Clima
Il Giappone ha quattro stagioni distinte, ma la Primavera e l'Autunno sono generalmente le migliori per visitare il paese: i ciliegi in fiore in Primavera e il rosso acceso delle foglie d'acero in Autunno, creano scenari che hanno fatto il giro del mondo. L'Estate arriva a giugno portando con se tre settimane di pioggia e dopo il clima è caldo e umido. L'inverno, tranne l'estremo Nord, è abbastanza temperato e il cielo è solitamente azzurro.

Abbigliamento
In inverno non piove molto, ma in tutti gli altri periodi dell'anno è consigliabile portare impermiabili. Per i mesi estivi si consigliano indumenti pratici e leggeri, ma attenzione all'aria condizionata che a volte è eccessivamente fredda.

Costumi locali
Per non essere disapprovati evitate di entrare in un Tempio o in un Santuario senza togliervi le scarpe. Qualora vogliate fare un bagno in una vasca comune o in un "onsen" (stazione termale), sappiate che uomini e donne vi accedono separatamente e che vi è divieto assoluto di insaponarsi nella vasca da bagno comune, poichè occorre lavarsi accuratamente prima di accedervi.Inoltre si consiglia vivamente di non soffiarsi il naso in pubblico, ma di tamponare le narici con un fazzoletto ed appena possibile ritirarsi in privato per soffiarsi il naso. Invece, a tavola se volete cimentarvi con i "bastoncini", ricordate di non lasciarli mai nella ciotola alla fine del pasto, essendo questo considerato un gesto di cattivo augurio. Si consiglia inoltre di non condire il riso bianco con salse perchè in contrasto con la tradizione locale.

Cucina
Mangiare in Giappone è un'esperienza unica che ricorderete con nostalgia per tutta la vita. Incredibile è la varietà dei piatti preparati in modo tradizionale: il Sukiaki, che viene preparato direttamente sul tavolo facendo cuocere fette di manzo molto sottili con verdure; il Tempura, piatto a base di ingredienti fritti come i gamberi, pesce o verdure che vengono precedentemente immersi in una pastella fatta di uova e farina di grano; il Sashimi, fettine di pesce crudo da insaporire con salsa di soja; il "famoso" Sushi, preparato disponendo piccole porzioni di pesce o frutti di mare su polpettine di riso condito con aceto; il Kaiseki Ryori, considerato in Giappone la delizia gastronomica più raffinata, i piatti sono a base di pesce e verdure accompagnati da alghe e funghi ed hanno un sapore particolarmente delicato.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!